Sospensione attività didattiche in presenza dal 5 al 14 marzo

Data:

giovedì, 04 marzo 2021

Argomenti
Notizia
15.jpg

Circolare n. 144 del 4 marzo 2021

Alle famiglie

Agli alunni

 Ai docenti

Al personale ATA

Dell’IC Tarra di Busto Garolfo

 

E p.c. alla DSGA

Sito web

 

OGGETTO: Sospensione attività didattiche in presenza e attivazione della Didattica Digitale Integrata.

 

Il Dirigente Scolastico

Visto il dgls 165/2001;

Visto il D.M. 7 agosto 2020, n. 89, Adozione delle Linee guida sulla Didattica digitale integrata, di cui al Decreto del Ministro dell’Istruzione 26 giugno 2020, n. 39;

Visto il Piano scolastico per la DDI adottato dal nostro istituto;

Visto il DPCM del 2 marzo 2021;

Vista l’ordinanza n. 714 del 4 marzo 2021 della regione Lombardia,

 

Comunica

  • la sospensione delle attività in presenza per l’intero Istituto Comprensivo dal 5 marzo al 14 marzo.
  • L’attivazione della Didattica Digitale Integrata adottato dall’Istituto:
    • Per la Scuola Secondaria con lo stesso orario settimanale in presenza, ma con pause tra una lezione e l’altra, garantendo un orario minimo di 20 ore;
    • Per la Scuola Primaria e per la Scuola dell’Infanzia le attività verranno svolte secondo quanto previsto dal Piano della Didattica Digitale Integrata, ogni team avrà cura di condividere con le famiglie l’orario delle attività tramite il registro elettronico;
  • La frequenza alle attività didattiche a distanza è da considerarsi obbligatoria: il mancato collegamento vale come assenza e come tale dovrà essere giustificata.
  • I coordinatori di classe e/o il team di classe, in accordo con i docenti di sostegno, le famiglie e le altre figure di riferimento, in coerenza con il PEI e il PDP, verificheranno per gli alunni DVA e BES lo svolgimento delle attività didattiche in presenza mirate alla valorizzazione della relazione educativa e a favorire l’inclusione scolastica. Al fine di consentire l’organizzazione delle suddette attività, si richiede ai genitori/tutori degli alunni sopra indicati di manifestare la propria volontà circa lo svolgimento delle attività in presenza compilando il seguente modulo entro lunedì 8 marzo 2021.
  • Per consentire la didattica a distanza durante l’emergenza, l’istituto mette a disposizione degli studenti meno abbienti che ne fanno richiesta dispositivi digitali (notebook e/tablet). Verrà data precedenza agli alunni della scuola secondaria e delle classi quarte e quinte della primaria. L’assegnazione sarà in comodato d’uso gratuito fino al permanere della sospensione delle lezioni in presenza. Le richieste possono essere inoltrate compilando il format seguente link.

 

Il Dirigente Scolastico

dott. Domenico Pirrotta

 

 

Circolare n. 146 del 5 marzo 2021

Oggetto: Integrazione circolare 144 - precisazioni in merito alle deroghe a quanto previsto in tema di sospensione dei servizi educativi e scolastici in presenza

In merito a quanto indicato nella circolare 144, la nota ministeriale n. 343 del 4 marzo 2021 ribadisce che “va garantita la frequenza scolastica in presenza … degli alunni e studenti figli di personale sanitario o di altre categorie di lavoratori, le cui prestazioni siano ritenute indispensabili per la garanzia dei bisogni essenziali della popolazione...nell’ambito di specifiche, espresse e motivate richieste e … anche in ragione dell’età anagrafica”. Pertanto anche alle famiglie che si trovano nella suddetta condizione possono manifestare la propria volontà circa lo svolgimento delle attività in presenza tramite la compilazione del modulo reperibile al link entro lunedì 8 marzo.

La mancata compilazione del modulo suddetto verrà considerata quale manifestazione di non volontà alla partecipazione alle attività in presenza. Si precisa che l’orario di frequenza in presenza sarà previamente concordato con l’Istituto, tenuto conto delle esigenze individuali dell’alunno/a.

 

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott. Domenico Pirrotta

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi.

Dettagli dei cookies